venerdì, ottobre 21, 2005

LA RIVINCITA DELL'INFORMAZIONE?

WOW, sono stupito da quello che hanno detto e fatto alla prima puntata di ROCKPOLITIC. Possiamo cominciare a respirare? Possiamo cominciare a risalire in graduatoria sulla libertà di informazione? Sarà che non mi fido più di nessuno, ma anche in questa ondata di libertà qualcosa mi scricchiola, sensazioni???
Spero di sbagliarmi.

FA

8 Comments:

Blogger SI-FA-SI said...

Eh gia' carissimo..Siamo talmente "influenzati" (parola che va per la maggiore ultimamente), che appena si riesce a vedere un po' di luce, ecco che entra in azione il tarlo dello scetticismo e della disillusione. Anch'io mi sento la stessa starna sensazione addosso, anche se ieri sera, in certi passaggi "topici", l'atmosfera era elettrizzante, e ti dava una cosi' bella sensazione di rivincita, si', e anche di quando le cose vanno per il verso giusto, finalmente..Anche solo per poche ore, minuti, scorgere uno spiraglio in fondo al tunnel da' un po' di respiro.
Leggevo stamani il commento di Curzio Maltese su Repubblica; da ieri mi chiedo quale arcana strategia abbia animato la dirigenza rai per far andare in onda il tutto, e come mai non sia scattata censura (per ora)...
Secondo Maltese, la destra e cmq l'establishment della Rai non avrebbe potuto bloccare Celentano, sarebbe stato uno scivolone di troppo, una conferma dell'attuale situazione sotto regime; invece cosi'Meocci ha potuto esprimere gongolante, quando interpellato da Celentano: "Beh insomma, lei sta attaccando il direttore di Rai uno direttamente su Rai Uno..Se questa non e' liberta'..."
Ho sentito che le puntate saranno 4, sono curiosa di vedere le prossime mosse...
Tra le migliori gags: Cornacchione che fa vedere la tessera di Forza Italia, e Celenatno chiede quali vantaggi uno ha ad averla e Cornacchione risponde che da' diritto ad uno sconto del 20% sulle pene in tribunale...

SI

1:37 PM  
Blogger enrilo said...

purtroppo sono stato uno dei 57% degli italiani che non l'ha visto.
beh non che mi sia perso tantissime cose ma almeno so con certezza che forse (forse......... tristezza infinita) alcuni italiani si muoveranno. finalmente, aggiungerei. sto aspettando con passione le prossime elezioni politiche per riscattarmi un po'

11:17 PM  
Blogger Undine said...

@ Enrilo: a chi lo dici! se l'unione vince le politiche ho intenzione di fare un megaparty a casa mia.

qualcuno a sx dice che si sta prefigurando una trappola mediatica per l'Unione. In poche parole l'abbuffata di "libertà d'espressione" concessa a quelli di sinistra (Celentano? da quando?) dovrebbe servire a spaventare gli indecisi e indurli a votare a destra.

8:04 AM  
Blogger Chris said...

Ondata di libertà??? Perchè secondo critiche talmente ovvie come :"Governo ladro" oppure il "papa" è rock e il "Diavolo" è lento sarebbe libertà di informazione? Oppure quel coglione stile "piccola fiammiferaia" di Santoro che viene a mendicare un Microfono (perchè al Parlamento Europeo aveva già deciso da tempo di non esserci più) sarebberò libertà di informazione? Parli della fame nel mondo, delle ingiustizie da un palco dove sei strapagato milioni di Euro???
Il qualunquismo e la demagogia sarebbero libertà di informazione???
Mi vien da dire solo una cosa: Povera Italia.

9:45 AM  
Blogger SI-FA-SI said...

@ chris
Pensavo che dal mio post trasparissero delle perplessità.
Anche perchè tutti sapevano come sarebbe andata a finire e quindi penso che era già tutto preparato ad'hoc.
Santoro non piace tanto nemmeno a me, ma comunque lui come altri ha subìto un'epurazione ingiusta, tanto che i responsabili si troveranno a pagarne le spese, loro ed i loro mandanti, purtroppo questo i media non lo dicono.

6:41 AM  
Anonymous Anonimo said...

Nice site!
[url=http://onlojsvx.com/shbj/atrs.html]My homepage[/url] | [url=http://uzeiojeo.com/jsnf/wvyl.html]Cool site[/url]

11:37 PM  
Anonymous Anonimo said...

Thank you!
My homepage | Please visit

11:37 PM  
Anonymous Anonimo said...

Good design!
http://onlojsvx.com/shbj/atrs.html | http://vlhlvmbb.com/saxc/adft.html

11:37 PM  

Posta un commento

<< Home