lunedì, gennaio 09, 2006

COSA SARA' SUCCESSO A FABIO?

Dovete sapere che la mia vita da 6 anni esatti si divide fra 2 città, Firenze dove vivo e lavoro (sia come legatore, sia come musicista), e Ferrara, dove vive e lavora la mia compagna.
Il nostro rapporto è cominciato grazie ad un sms spedito da lei alla persona sbagliata (io), pensando di mandarlo al suo ex che, dopo qualche mese che si erano lasciati, gli aveva mandato un mazzo di fiori per il suo compleanno.
Non mi sembrava giusto che ringraziasse la persona sbagliata (il mio numero di cell. differisce da quello dell'ex solo per la cifra finale del prefisso [338 con 339], il numero è identico).
Da quel primo sms ne sono seguiti altri, poi la prima telefonata e via via fino all'incontro.
Abbiamo cominciato la nostra storia anche un po per sfida, vedendoci solo il fine settimana e per le ferie, dovendo saltare qualche volta o alla meglio vedersi solo la domenica a causa dei miei impegni musicali, ma nonostante tutto stiamo andando avanti alla grande, sarà che la mia copagna è una gran donna, manda avanti una casa con mutuo annesso ed un negozio di parrucchiera unisex con annesso affitto, tutto da sola, certamente cerco di dargli una mano, anche perchè lava e stira, io gli faccio la spesa per la settimana e cerco di contribuire alle bollette.
Dal canto mio c'è il fatto di dover cambiare una macchina ogni 5/6 anni (con la mia cara FIAT sgargabonzi PUNTO JTD sono già a 200.000 Km in 5 anni). Non è certo un rapporto facilissimo, qualcuno insinua che invece mi va di lusso, certamente il rapporto così com'è non ha tempo di afflosciarsi o di cadere nella routin, sta di fatto che l'uno si deve fidare dell'altro.
Adesso che vi ho messi al corrente della mia storia, dovrei dirvi cosa mi è successo.
Dopo una fine d'anno a dir poco catastrofica (influenza, dolori articolari e reumatici ed in più un bell'incidente a l'occhio della mia compagna causato dal nostro cane, spaventato dai botti con relativa nottata al pronto soccorso e chiusura prematura del negozio per impossibilità a lavorare e relativa perdita di incasso), il 4 gennaio abbiamo ricevuto la lieta notizia che ad agosto (se tutto va bene), diverremo mamma e papà di un bebè, non capitato ma cercato. Sarà dura, ma ormai ho imparato ad apprezzare ciò che mi offre la vita.
Baci e abbracci a tutti voi e che questo anno sia il primo di una lunga serie che auguro vi porti tanta SALUTE, FELICITA' e QUATTRINI.
Un saluto speciale alla zia SI ed allo zio SIM.

FA

24 Comments:

Blogger valentina said...

ehi che notizia! auguri di cuore, davvero. io ho una paura fottuta di fare un figlio... dovrà capitare inaspettatamente perché non mi deciderò mai :)
v

10:49 AM  
Blogger PiB said...

tanti auguri: a volte la vita ha percorsi strani...

1:42 PM  
Blogger 2D said...

Carissimo Fabio, questa è proprio una notiziona con i fiocchi!
Ti dirò che ti ci vedo benissimo come papino, sarà la volta buona che metti la testa a posto? Spero di no. ;)
Ci vediamo presto, spero.

5:31 PM  
Blogger zed said...

Congratulazioni e auguri! :)

6:04 PM  
Blogger Ed said...

Ehilà!! Auguri! E' proprio vero: com'è strana (e bella) la vita!

10:21 PM  
Blogger capemaster said...

mi era sfuggito questo post...

Auguri da uno che di imprevisti se ne intende!

9:12 AM  
Blogger SI-FA-SI said...

Quando l'altro giorno ho visto un sms alquanto sospetto proveniente da Fabio, con parole sibilline a dir poco (" Qualcosa di sconvolgente capitato a me e alla Gianna")non so perche' ma gia' inziavo a subodorare qualcosa..Lo chiamo senza esitazioni e gli chiedo se fosse davvero quello che mi sembrava di intuire, se era una bella o brutta notizia..Mi risponde bello serafico che, considerando le mie idee (non ho un innato istinto materno, ne' relativo interesse) non poteva dirmelo con sicurezza, ma che avrebbe iniziato a chiamarmi zia Silvia!!
Nooooooo..E non so davvero quanto sono stata a prolungare la ooooooo:-)Lo so stanno insieme da qualche anno, sono persone adulte e vaccinate ed e' un avvenimento che rientra nella casistica umana:-), ma li' per li'sono rimasta davvero sopresa, con un bello strizzotto allo stomaco, come mi succede sempre quando mi capitano forti emozioni.
E io li' a "sperticarmi" in mille domande e 2000 volte, parlando con la Gianna, a chiedere come stai, che pensi ecc...Cacchio, ero piu' agitata di loro, ossia loro quasi per niente, nel senso che avevano avuto la notizia da poche ore e probabilmente ancora non avevano realizzato completamente:-)
Cmq una notiziona davvero, non c'e' che dire..
Fabio sa che io e Simo siamo qui per assolvere (degnamente?) il ns ruolo di zii (poraccio sto bimbo/a), e di conseguenza Fabio sa anche a quali pericoli sta creatura andra' incontro..Ahahahaha...
Elucubrando un pochino, mi sento che sara' una femmina (e secondo la Legge del mio amato Murphy, vuol dire che sara' sicuramente un maschio:-)
Concordo con Luigi: Fabio sara' un babbino eccezionale,come non se ne vedono molti a giro!!E non lo dico per piaggeria, gente:-)
Domani ci si vede con Fabio (alle 9 come al solito, ok FA?)e ovviamente sara' una "ciaccolata" (slang toscano= chiacchierata alquanto animata)notevole!!

SI

1:07 PM  
Blogger SI-FA-SI said...

Sicuramente come zii sarete certamente "particolari", ma perchè il padre non lo è?
Come padre cercherò di fare del mio meglio, sicuramente non gli farò frequentare cattive compagnie tipo secchioni, perbenisti, fighetti e fighettine, baciapile e politicanti, poi il resto verrà da se, l'importante è che sia sano/a e che ami la musica e il buon vivere.
Noi ci vediamo domani alle 21.00 e di "ciaccole" ce ne saranno non solo per quel che riguarda a' criatura, vi darò una brutta notizia (niente di tragicissimo, tranquilli), tanto che domanisera ci faremo su un bel post.
A domani dunque.

FA

4:00 PM  
Blogger SI-FA-SI said...

Scusate tutti, mi sono maleducatamente scordato di ringraziarVi tutti per gli auguri.
Grazie di cuore.

4:01 PM  
Blogger Undine said...

Auguri!!!!!!!!
Ho letto soltanto poco fa' il post! Questa è davvero una bella notizia!
Congratulazioni!

4:24 PM  
Blogger Ed said...

Fa, la musica fagliela sentire già da ora: mio figlio ascoltava gli AC/DC e muoveva i piedini. Non so se per comunicare che non gli piacevano, ma si muoveva tutto!
Adesso fa hip hop, per dire :-)

9:56 PM  
Blogger SI-FA-SI said...

Caro Ed,
lo scoglio piu' grosso sara' convincere la madre, in quanto a gusti musicali lascia un po' a desiderare...
Cerchero' di calzare un bel paio di cuffie sul pancione nel mentre lei riposa:-D
Cara Undine, ti ringrazio dal profondo, anche perche' aspettavo con impazienza il tuo intervento:-)

FA

10:49 PM  
Blogger artemisia said...

Anche se molto in ritardo (passavo di qui per caso...) mi congratulo con Fabio e con gli "zii" per questa bellissima notizia. Sono sicura che sarai un buon padre Fabio, per la semplice ragione che "cercherai di fare del tuo meglio", e questa è la migliore e più onesta premessa.
Vedrai come ti cambia la vita un figlio. In positivo! Auguri.

4:44 PM  
Blogger Francesco said...

Complimenti! Nella vita nulla succede per caso...

Anche io continuo a tritare automobili... ;( per lavoro e per amore...
Che strumento suoni?

10:09 AM  
Blogger T-rtz said...

Congrats, FA!!!
a proposito con chi (e cosa) suoni?

9:02 PM  
Blogger SI-FA-SI said...

@ Artemisia, grazie per l'incoraggiamento, farò del mio meglio, promesso.
Cari Francesco e r-tz, lo strumento che suono ormai dal lontano 1981 è la batteria, i gruppi con i quali suono sono in primis i Dottor Jekill (www.dottorjekill.it)con i quali faccio parecchie serate suonando di tutto, prevalentemente cover.
L'altro gruppo si chiama Steet Walker (su per giù vorrebbe dire puttane), il genere è l'hard rock, sono il gruppo con il quale suonavo circa 15 anni fa, ci siamo riuniti per divertimento.
Il terzo gruppo non ha ancora nome, ma si tratta di tribute band di Robin Williams, se mi date una mano per il nome, ve ne sarò grato.
Per quanto riguarda i miei gusti musicali non faccio nessun elenco perchè amo la musica a 360 gradi, non amo schierarmi perchè amo trovare del buono anche in cantanti e/o gruppi che possono risultare triti, banali e mediocri.
Spero di essere stato esaustivo.
Baci & abbracci

FA

5:40 AM  
Blogger Mr. Diego said...

Troppo bella questa storia Fabio!
E congratulazioni per il lieto evento...
Data la vostra particolare situazione logistica il bimbo lo fate nascere sugli appennini? ;-)

9:17 AM  
Blogger SI-FA-SI said...

Questa e' davvero bellina Diego:-)
Una sorta di par condicio neonatale??:-)
Fabio che ne dici??

SI

8:30 AM  
Blogger Pela said...

Ueeeeee!!! Che notiziona!!! Grandeeee!!!
Non ti conosco di persona, ma ti faccio comunque tanti tanti auguri!! :)

La vostra storia insieme è favolosa, nata così, per un gioco del fato... ma penso molto intensa...
Una porta si chiudeva e contemporaneamente se ne apriva un'altra ancor più meravigliosa...

Un abbraccio virtuale. ;-)

11:30 AM  
Blogger viaggiatore said...

Come avremo un bebbè ? e me lo dite cosi ?? qui tocca prepararci, tocca organizzarci, sopratutto tocca calmarci... diventerò uno zio virtuale...gia lo vedo a quattro anni mentre insieme cerchiamo di hackerare il suo primo sito....non sto più nella pelle !

be insomma che dire...

AUGURIIIIIIIIIII !
da viaggiatore

4:58 PM  
Blogger dr&ing said...

E bravi! auguri! dr

6:19 PM  
Blogger SI-FA-SI said...

Pela:hai sentito che notizia eh?:-)
L'altro giorno ho visto il rinnovamento del sito dei Biofonia:avete fatto un bel lavoro, ganzo!Un abbraccio anche a te!
Viaggiatore & DrIng: Grazie degli auguri..Eh lo so Viaggiatore, fa un po' strano anche per voi zii virtuali...Effettivamente questo bimbo/a ha un suo spazio web gia' dalla pancia..In futuro sara' ordinaria amministrazione, ma oggi e' gia' qualcosa di speciale:-)

SI

2:54 PM  
Blogger SI-FA-SI said...

Non siamo ancora al terzo mese e già i suoceri rompono le balle.
Vogliono trasferirsi in casa della mia compagna.
Che faccio, mi incazzo?
Forse molte persone dovrebbero capire che un figlio non è una malattia e anche se sicuramente ci saranno certo delle difficoltà, noi non siamo degl'imbecilli!!!
Grazie comunque a tutti per il vostro calore.
Vi prometto che appena sarà in grado, gli farò spippolare sulla tastiera (tipo bw5à'v%ò.f9"!ìfv^).
Se fra qualche mese troverete un post con caratteri incomprensibili, sapete chi lo ha scritto:
Baci& abbracci.

FA

3:52 PM  
Blogger Undine said...

Cosa succede al blog?
Tornate, mi mancate!

5:56 PM  

Posta un commento

<< Home